Poteri, conflitto e diritti di informazione nel caso Caterpillar

di Samuele Renzi -

Sinossi. Il contributo commenta la decisione del Tribunale di Ancona in merito alla condotta antisindacale posta in essere dalla società Caterpillar Hydraulics Italia, la quale ha avviato una procedura di licenziamento collettivo per cessazione dell’attività produttiva in violazione degli obblighi informativi previsti dalla contrattazione collettiva nazionale e aziendale. L’autore, intessendo un dialogo con la giurisprudenza recentemente intervenuta in materia (soprattutto con il decreto GKN del Tribunale di Firenze), oltre a ricostruire il caso di specie, tenta di ricavare alcune indicazioni di carattere generale in tema di procedure informative e consultive.

Abstract. The essay deals with the decision of the Labour Court of Ancona on the anti-trade union behaviour of the company Caterpillar Hydraulics Italia, which initiated a collective redundancy procedure for the closure of a factory in Jesi in breach of the information and consultation procedures established by the national and the company bargaining agreements. The author, dialoguing with other recent cases (especially with the GKN case of the Labour Court of Florence), reconstructs the questions examined by the Court of Ancona and provides a comprehensive interpretation of information and consultation procedures.