Il parossistico “mercato” dei contratti collettivi

di Lara Lazzeroni -

Sinossi. Dopo un’indagine dei mutamenti dell’attuale quadro regolativo, onde cogliere le dinamiche messe in atto, in particolare sul fronte sindacale, ispettivo e giurisprudenziale, per sopperire alla fuga dal sindacato e dal contratto collettivo maggioritario, ingenerata dall’incontrollato proliferare di accordi sindacali minori, l’A. riflette su paradossi, dinamismi e immobilismi del nostro sistema di contrattazione collettiva.

Abstract. After an investigation of the changes in the current regulatory framework, in order to grasp the dynamics implemented, in particular by trade unions, labour inspectors and the jurisprudence, to make up for the escape from the unions and majority collective agreements generated by the uncontrolled proliferation of “minor” union agreements, the Author reflects on paradoxes, dynamism and immobilism of our system of collective bargaining.