Il Ministero del lavoro emana un importante decreto sui lavoratori delle partecipate.

di Redazione -

In materia di società a partecipazione pubblica, si segnala un importante decreto ministeriale, attuativo dell’art. 25 della legge di riforma n. 175/216.

Esso si riferisce alle modalità con cui devono essere censiti i lavoratori da considerarsi “eccedenza di personale”, i quali vanno collocati in appositi elenchi.

Fino al 30 giugno 2018, in base all’art. 4 del decreto in parola, le società partecipate potranno procedere ad assunzioni a tempo indeterminato solo attingendo da tali elenchi.

La Redazione

Visualizza il documento: Decr. Min. Lavoro, 9 novembre 2017

Scarica il commento in PDF


    Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/rivistalaborit/public_html/wp-content/themes/labor/template-parts/content.php on line 143