Licenziamento economico e repêchage: scenari e prospettive

di Maria Rosalia Megna -

Sinossi. Il saggio offre una riflessione critica sui temi relativi al licenziamento economico e al repêchage alla luce dei recenti sviluppi legislativi e giurisprudenziali. Muovendo dalla questione dei limiti al controllo giudiziale, l’articolo esamina la sostenibilità degli scenari attuali sull’obbligo di repêchage con la nuova disciplina delle mansioni e con l’apparato sanzionatorio sui licenziamenti, evidenziando le criticità e le prospettive ipotizzabili per la ricerca di un giusto equilibrio tra ragioni dell’impresa e ragioni dell’occupazione.

Abstract. The essay offers a critical reflection on issues related to economic dismissal and repêchage, in the light of recent legislative and jurisprudential developments. Moving from the question of limits to judicial control, the paper examines the sustainability of current scenarios about repêchage obligation with the new discipline of duties and with the sanctioning apparatus on dismissals, highlighting the critical issues and the conceivable prospects for the search of a fair balance between business and employment reasons.