La Commissione Europea ha divulgato un importante documento su robotica e lavoro.

di Redazione -

Si segnala un report pubblicato dalla Commissione Europea, con la collaborazione scientifica di esperti provenienti dalla London School of Economics e riguardante la diffusione della robotica nel lavoro in ventiquattro paesi europei.

Il documento contiene interessanti ricostruzioni storiche su come si è evoluta l’automazione negli ultimi trent’anni e sulle numerose conseguenze da essa prodotte, in primo luogo in termini di sostituzione del lavoro umano.

Il report costituisce un utile contributo anche in ottica futura per affrontare la sfida urgente della regolazione della robotica e dell’intelligenza artificiale.

La Redazione

Visualizza il documento: EU Commission, Robots at work, report giugno 2018

Scarica il commento in PDF