Intervento del Fondo di garanzia, fenomeni circolatori dell’impresa e stato d’insolvenza di uno dei datori di lavoro

di Antonino Sgroi -
Lo scritto, attraverso l’analisi della disciplina comunitaria e nazionale sulla tutela dei lavoratori in caso di insolvenza del datore di lavoro e delle recenti decisioni della Corte di cassazione chiamate a verificare le condizioni di intervento del Fondo di Garanzia allorquando il credito retributivo sia vantato nei confronti di più datori di lavoro, ricostruisce la questione dei rapporti interni di stampo civilistico intercorrenti fra datori di lavori e fra costoro e i lavoratori creditori e la questione previdenziale di stampo pubblicistico che nasce dalla prima solo dopo l’inadempimento dell’obbligo civilistico da parte dei datori di lavoro.
The present paper analyses the Community and domestic rules relating to the protection of employees in the event of insolvency of their employer(s). It also presents the recent Supreme Court case law outlining the conditions under which employees may qualify to lodge claims with the Guarantee Fund in circumstances where an employee’s claim includes more than one or several employers. Moreover, this paper will endeavour to examine, on the one hand, the internal civil relationships and dynamics amongst employers and, on the other hand, the relationships between employers and employees lodging a claim while addressing the social security issues resulting from the breach of the employers’ obligations to the employees.